TECNOLOGIA

TRASMISSIONE
A VARIAZIONE CONTINUA

La sigla “VT-Drive” contraddistingue la trasmissione a variazione continua di Argo Tractors CVT (Continuous Variable Transmission) che offre infinite velocità da 0 fino al massimo permesso dalla omologazione della nazione in cui si circola.

SISTEMI TELEMATICI

Il sistema di guida satellitare a richiesta è gestito dal monitor dedicato Touchscreen da 8,4”, in combinazione con l’antenna satellitare posta sul tetto della trattrice.

La funzione ISOBUS può essere controllata sul monitor DSM. Il DSM è lo schermo Touch Screen di 12” che gestisce le performance e la configurazione delle funzionalità della trattrice.

FATTORE UMANO

E’ stato denominato “Il Fattore Umano” perché pone al centro dell’attenzione l’uomo, l’operatore che guida il trattore. Si tratta del nuovo software nato dalla collaborazione fra Argo Tractors e il Politecnico di Milano, un dispositivo che è stato esposto ad EIMA 2016 nel quadriportico del Centro Servizi in qualità di Novità Tecnica 2016.

REPARTI DI LAVORAZIONI
MECCANICHE

Negli ultimi anni sono stati installati 14 nuovi centri di lavoro di ultima generazione per la lavorazione delle fusioni in ghisa.

La giapponese Mazak è tra i principali costruttori mondiali di questo tipo di macchine. Altre due apparecchiature sono state inserite nelle ultime settimane, introducendo sistemi innovativi quali:

a) l’alimentazione Multipallet,
b) elevatissime velocità di trasferimento degli assi e di cambio utensile,
c) precisione di posizionamento al di sotto del centesimo di millimetro.

I particolari più complessi sono lavorati anche per più di tre ore utilizzando due attrezzature di staffaggio e oltre 120 utensili diversi.

REPARTI DI LAVORAZIONI
MECCANICHE

Negli ultimi anni sono stati installati 14 nuovi centri di lavoro di ultima generazione per la lavorazione delle fusioni in ghisa.

La giapponese Mazak è tra i principali costruttori mondiali di questo tipo di macchine. Altre due apparecchiature sono state inserite nelle ultime settimane, introducendo sistemi innovativi quali:

a) l’alimentazione Multipallet,
b) elevatissime velocità di trasferimento degli assi e di cambio utensile,
c) precisione di posizionamento al di sotto del centesimo di millimetro.

I particolari più complessi sono lavorati anche per più di tre ore utilizzando due attrezzature di staffaggio e oltre 120 utensili diversi.

agricoltura di precisione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi