Argo Tractors: una storia al servizio della meccanizzazione agricola

Storia del gruppo Argo Tractors

Il gruppo Argo Tractors è una realtà industriale a conduzione familiare che progetta, produce e commercializza trattori, servizi e componenti in tutto il mondo. La storia di Argo Tractors riflette la volontà di creare un polo trattoristico con forte vocazione internazionale, ma con radici saldamente ancorate all’Italia e in particolare alla competenza e al patrimonio tecnologico di marchi che hanno segnato tappe fondamentali della meccanizzazione agricola.
La storia di Argo Tractors inizia nel 1988, quando i fratelli Valerio e Pierangelo Morra decidono di costituire la società Argo S.p.A. L’obiettivo è quello di divenire holding di partecipazioni industriali e società di servizi per le aziende del gruppo. Sempre nello stesso anno Argo acquisisce la società Fort di Luzzara (Reggio Emilia), attiva nella produzione di macchine agricole.

Landini, lo storico marchio italiano di trattori

Il 1994 segna un momento di svolta, con l’acquisto dello storico marchio di trattori Landini, con sede a Fabbrico (RE), che diventerà la sede principale del gruppo.
Nel 1995 entra a far parte del gruppo l’azienda Valpadana S.p.A., di San Martino in Rio (RE), nota per la produzione di trattori specialistici di bassa e media potenza.
Nel 2000 il gruppo Argo entra nel settore delle mietitrebbie con l’acquisto di Laverda S.p.A. di Breganze (VI), storica azienda italiana rinomata a livello internazionale. Nello stesso anno viene acquisita anche la società S.E.P., marchio noto nel settore della piccola meccanizzazione agricola.

Il marchio internazionale McCormick entra a far parte del gruppo

Il 2001 rappresenta un’altra tappa fondamentale, anche nell’ottica di accrescere la presenza a livello internazionale: Argo acquisisce lo storico marchio di trattori McCormick, insieme agli stabilimenti produttivi di trattori in Inghilterra (Doncaster) e di trasmissioni in Francia (St. Dizier).
Coerentemente con la propria missione di crescita internazionale, nel 2004 il Gruppo Argo acquisisce Fella-Werke Gmbh & Co. KG e le relative attività commerciali e industriali, attraverso la partecipata Laverda S.p.A.
Nel 2005, sempre attraverso la partecipata Laverda, Argo acquisisce il 50% di Gallignani S.p.A., azienda leader nel settore delle macchine da raccolta e imballaggio dei foraggi.
Il 2007 è un anno di cambiamenti: il gruppo rafforza il polo della raccolta grazie a una joint venture con Agco Corporation, attraverso la compartecipazione di Laverda.

La nascita di Argo Tractors S.p.A. e il distretto emiliano

Nel mese di ottobre dello stesso anno Landini e McCormick vengono collocati sotto un’unica realtà e l’assemblaggio dei trattori McCormick viene trasferito da Doncaster (UK) a Fabbrico (RE, Italia). Nasce così Argo Tractors S.p.A.
Nel 2010 vengono prese importanti decisioni: il gruppo Argo focalizza il proprio core business sulle trattrici agricole e contestualmente cede la partecipazione in Laverda S.p.A.
Alla fine dello stesso anno tutta la produzione di trattori viene ricondotta in Italia, presso i 3 stabilimenti di Fabbrico, San Martino in Rio e Luzzara, tutti in provincia di Reggio Emilia. L’espansione internazionale procede di pari passo con una valorizzazione degli elevati standard produttivi, delle conoscenze tecniche e dell’alta specializzazione raggiunti nel distretto emiliano.
Nel 2011 Valpadana, già di proprietà Argo, confluisce in Argo Tractors S.p.A., implementando le proprie sinergie in ambito produttivo, distributivo e organizzativo.
Gli anni successivi sono segnati da una serie di iniziative per l’espansione e il consolidamento del gruppo. Nel 2013 si svolge nell’Auditorium Paganini di Parma la Convention Mondiale Argo Tractors, per condividere il nuovo piano di sviluppo della società con stampa, importatori e concessionari Landini, McCormick e Valpadana.

130 di Landini e Xtractor Around the World

Nel 2014 si festeggiano i 130 anni del marchio Landini, con un evento rivolto alla stampa: un Landini Serie 7 viene sottoposto a una prova di Endurance che lo vede in azione per 130 ore consecutive, guidato da giornalisti di settore sul circuito del Ciocco (Lucca).
Nel 2015 viene realizzata la prima edizione di Xtractor Around the World: si tratta di un docu-reality che segue le avventure di 4 trattori e camera-car, impegnati a percorrere 8.500 km in 45 giorni, sulle strade (e fuori dalle strade) in Australia. 3 anni più tardi, nel 2018, viene realizzata la seconda edizione in Sudafrica: 8.000 i chilometri percorsi in 50 giorni.

L’espansione internazionale e le nuove sedi

Negli ultimi anni l’espansione internazionale di Argo Tractors è stata marcata da alcune importanti tappe: il 29 settembre 2017 è stata inaugurata la nuova sede della filiale commerciale Argo Tractors España, a Villamarciel (presso Valladolid). Nata per commercializzare i trattori Landini e McCormick su tutto il territorio iberico, la nuova sede ha una superficie totale di 6 ettari e una superficie coperta di oltre 2.500 metri quadrati. La struttura dispone di spazi adeguati e attrezzati per lo svolgimento di attività utili alla promozione dei brand e dei loro prodotti sul territorio, oltre che alla formazione tecnica e commerciale della rete.
2 anni più tardi, il 10 ottobre 2019, viene inaugurata la nuova sede della filiale Argo Tractors France a Vaulx-Milieu, presso Lione. La struttura accoglie un evoluto centro di formazione in grado di dare tutto il supporto necessario alla rete e di accogliere eventi speciali pensati per i clienti. L’obiettivo della filiale è quello di diventare un sito operativo all’avanguardia dedicato a prodotti e servizi performanti pensati per l’agricoltura moderna.
Per ulteriori informazioni sui nostri prodotti e servizi puoi contattarci:

Riguarda le tappe principali della nostra storia: https://www.argotractors.com/storia

agricoltura di precisione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi