Perché produciamo internamente le cabine dei nostri trattori

produzione cabine Argo Tractors

Per anni le cabine dei trattori sono state considerate una sorta di optional, utili solo per lavorare in esterno anche durante la brutta stagione. Questi luoghi comuni erano però basati su un errore di valutazione: da quando si è iniziato a riconoscere come lavorare nel comfort permette di lavorare di più e più efficacemente tutti i costruttori hanno infatti iniziato a dedicare alla cabina del trattore le giuste attenzioni.
Noi di Argo Tractors siamo sempre stati in prima linea e abbiamo creduto nell’importanza di produrre internamente cabine confortevoli e sicure concepite specificamente per i nostri trattori. Per assicurarci le competenze e le risorse necessarie alla progettazione di cabine che rispondano alle esigenze di chi lavora in agricoltura, anni fa abbiamo acquistato un’azienda limitrofa allo stabilimento di Fabbrico, specializzata fin dal 1966 nella costruzione di cabine per trattori.
Oggi lo stabilimento dedicato alle cabine copre un’area di circa 33.000 metri quadrati, di cui 10.000 coperti, e offre lavoro a circa 120 dipendenti, tra operai e tecnici specializzati che realizzano prototipi e producono in serie tutte le cabine dei trattori progettati da Argo Tractors.
Per costruire le nostre cabine utilizziamo i più moderni sistemi di progettazione e produzione. Con questo obiettivo abbiamo realizzato importanti investimenti per automatizzare la produzione grazie a nuovi robot di saldatura e a linee di montaggio in grado di costruire fino a 105 cabine al giorno.


Le cabine dei trattori Argo Tractors sono realizzate a partire da tre diversi reparti: uno dedicato alla costruzione di telai e piattaforme e due vere e proprie linee di montaggio per gli allestimenti e le finiture.
Il processo di realizzazione delle cabine prevede varie fasi:

  • Nel reparto costruzioni, il telaio della cabina nasce dall’abbinamento tra profilati speciali e lamierati stampati. Vengono utilizzate grandi maschere di saldatura che assicurano la ripetibilità ed il controllo della geometria dei gruppi assemblati che poi sono saldati da quattro centri robotizzati.
  • In seguito il telaio viene verniciato con smalti a polvere
  • ll telaio verniciato viene poi destinato a una delle due linee di montaggio, a seconda che sia destinato a trattori di bassa e media potenza o a trattori di gamma alta. Le cabine dei trattori specialistici, utility e aziendali sono realizzate su una linea divisa in due segmenti, uno per allestimento piattaforme e l’altro per la cabina vera e propria. La linea che assembla le cabine destinate ai trattori di alta potenza è invece ad anello ed opera a ciclo continuo.
  • Una volta completate le cabine, queste vengono portate in un’area test dedicata, dove una serie di banchi prova collauda le funzionalità meccaniche, elettriche, elettroniche ed idrauliche dei vari gruppi. Solo dopo che i computer hanno dato il via libera le cabine escono dallo stabilimento, per passare alla fase successiva.
  • Le cabine vengono quindi trasferite sulle linee di assemblaggio dove vengono prodotti i trattori del gruppo Argo Tractors, negli stabilimenti di Fabbrico, Luzzara e San Martino in Rio.
  • Una volta assemblati i trattori sono sottoposti a ulteriori test, per certificare il corretto interfacciamento tra trattore e cabina.

Noi di Argo Tractors siamo consapevoli che le cabine rappresentano l’ambiente di lavoro dei nostri clienti ed è per questo che curiamo ogni dettaglio, per garantire sempre la massima sicurezza nel massimo comfort.
Scopri di più sui nostri stabilimenti produttivi:

agricoltura di precisione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi