Sempre più presenti all’estero: nuove filiali e nuovi direttori per Argo Tractors

La presenza mondiale di Argo Tractors si è ulteriormente rafforzata negli ultimi 2 anni, con grandi novità in molti paesi in cui i nostri marchi sono storicamente affermati. Abbiamo inaugurato le nuove sedi di 2 consolidate filiali europee, in Spagna e in Francia, mentre sono stati nominati nuovi responsabili di 4 filiali: Inghilterra, Francia, Sudafrica e Germania.
Sono questi alcuni dei tasselli che fanno parte di un vasto progetto per consolidare l’impegno al fianco dei nostri clienti in paesi dove i trattori Landini, McCormick e Valpadana sono ben conosciuti e apprezzati.

Una nuova sede per AgriArgo Iberica e Argo France

La prima di queste novità è stata rappresentata dall’inaugurazione della nuova sede di AgriArgo Iberica, la nostra filiale spagnola, che nel settembre 2017 si è trasferita a Villamarciel (Valladolid).
La nuova sede offre maggiori spazi: la superficie coperta è di 2.312 m2 e prevede aule per la formazione teorica e laboratori per quella pratica, che si aggiungono ad uffici e showroom con esposizione permanente della gamma trattori.
La superficie totale raggiunge i 6 ettari e comprende un circuito in asfalto con gradinate nella zona esterna e un campo prove, che permettono di organizzare eventi dimostrativi e di far apprezzare le prestazioni dei trattori.
In questo modo diventa possibile aggiungere nuovi servizi e ampliare l’offerta per distributori e clienti, grazie ad eventi che consentono di generare un contatto diretto con i trattori impegnati al lavoro in campo.
È anche grazie a questi nuovi spazi che tra luglio e agosto 2019 la sede è stata scelta per ospitare XCamp2019, l’evento dedicato alla formazione intensiva per concessionari e importatori provenienti da tutta Europa.

Due anni più tardi, nell’ottobre 2019, anche Argo France ha inaugurato la sua nuova sede a Vaulx-Milieu, a sud-est di Lione. L’obiettivo fondamentale rimane quello di avvicinarsi ai clienti per poter rispondere in tempo reale alle loro esigenze. Per questo si è provveduto a realizzare un sito operativo all’avanguardia, dove si trovano non solo i trattori Landini e McCormick, ma anche servizi e strumenti per aiutare la clientela a lavorare nelle migliori condizioni possibili.

Grandi professionisti alla guida delle filiali estere di Argo Tractors

Nel frattempo si sono succedute le nuove nomine di 4 direttori di filiale. Il primo è stato Jean-Luc Fernandez, che nell’agosto 2018 è stato nominato nuovo Direttore Generale di Argo France. Il manager francese ha un’esperienza ultraventennale in ruoli di primo piano presso vari gruppi industriali che operano soprattutto nel settore della meccanizzazione agricola. Il suo impegno si è distinto nello sviluppo di nuove filiali, nella creazione, implementazione e organizzazione delle reti di concessionari e importatori.

Pochi mesi dopo questa nomina, è stato scelto il nuovo direttore di AgriArgo UK Ltd, il distributore Argo Tractors per Regno Unito e Irlanda. Si tratta di Adrian Winnett, manager di comprovata esperienza nell’industria della meccanica agricola. La sua carriera è iniziata nel segno del marchio Landini, distribuito dalla concessionaria di famiglia nel Northamptonshire. Adrian Winnett ha poi maturato 7 anni di esperienza come direttore vendite UK del marchio italiano di trattori e attualmente riveste anche l’incarico di presidente di AEA, associazione costruttori e importatori macchine ed attrezzature agricole nel Regno Unito.
Il nuovo direttore prende il posto di Ray Spinks, che lascia l’incarico dopo 40 anni di lavoro nel settore della meccanizzazione agricola.

Le nuove nomine oltrepassano poi i confini europei: nel novembre 2019 Godfried Heydenrych diventa il nuovo direttore di Argo Industrial, la filiale di Argo Tractors in Sudafrica. Grazie alla sua lunga esperienza nel settore, Heydenrych è in grado di raccogliere il testimone di Mike Terblanche, che si ritira dopo una carriera ricca di successi: in 25 anni è riuscito a consolidare le quote di mercato dei marchi Landini e McCormick nel mercato sudafricano, con risultati che hanno superato ogni aspettativa.
Oggi il gruppo, con sede a Boksburg, presso Johannesburg, vanta una rete di più di 60 concessionari nel paese, oltre ad alcuni concessionari in Zimbabwe e uno in Zambia. Tra gli obiettivi di Godfried Heydenrych c’è quello di ottenere una crescita per tutte le gamme, con una particolare attenzione ai trattori di alta potenza e alle innovazioni digitali.
D’altronde le famiglie prodotto X7 P6-Drive e VT-Drive e gli X8 VT-Drive hanno avuto modo di farsi conoscere durante l’avventurosa spedizione di Xtractor che nel 2018 ha attraversato il paese, lungo un percorso di oltre 8mila chilometri, portando messaggi di solidarietà, performance e sostenibilità.

La nomina più recente è di gennaio 2020: Günter Ordnung ha preso il timone di Argo GmbH, la nostra filiale per il mercato tedesco e austriaco. Forte di un’esperienza di 35 anni nel campo della meccanizzazione agricola e di un’ottima conoscenza di concessionari e imprenditori agricoli, Günter Ordnung si trova ad affrontare un’importante sfida per il rafforzamento della rete esistente e la generazione di nuovi concessionari per le zone non ancora coperte.
In Germania e Austria i trattori McCormick e Landini sono apprezzati rispettivamente come macchine di alta potenza da campo aperto e come mezzi specialistici per frutteti, vigneti, coltivazione del luppolo e lavorazioni speciali. Entrambi offrono soluzioni efficaci per agricoltori, contoterzisti, enti pubblici e forestali.

Argo Tractors è presente in tutto il mondo attraverso 9 filiali commerciali e 130 importatori esteri.

agricoltura di precisione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi