Argo Tractors e Agromeccanici rinnovano l’intesa per il prossimo biennio

E’ stato sottoscritto il rinnovo dell’intesa tra Argo Tractors e la Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani (CAI) che prevede agevolazioni privilegiate per i soci dell’associazione che acquistino trattori del gruppo reggiano a marchio Landini, McCormick e Valpadana. La firma dell’accordo, che riprende i termini di quello sottoscritto due anni fa, si è tenuta nella sede di Fabbrico della multinazionale leader della meccanizzazione agricola, alla presenza del Country Manager, Mario Danieli, e di Gianni Della Bernardina, che nei giorni scorsi è stato confermato Presidente della confederazione.

Proprio in quell’occasione, Argo Tractors ha avuto l’opportunità di presentare tre dei modelli di punta del suo marchio McCormick: X8.680 VT-Drive, X7.624 VT-Drive e X6.430 VT-Drive, ribadendo l’investimento nella produzione di trattori di sempre maggior livello tecnologico e di alta potenza, che in questi anni hanno trovato largo successo presso gli agromeccanici e contoterzisti italiani, a cui l’azienda reggiana ha rinnovato il sostegno e l’affiancamento nella propria attività.

In questo quadro, si rinnova l’importante accordo che prevede la consegna ai soci CAI che acquistino un trattore del gruppo Argo Tractors di un bonus da utilizzare sull’acquisto di ricambi originali. Come dimostrato in questi due anni di intesa, l’obiettivo è quello di fornire agli agromeccanici di CAI gli strumenti più idonei per affrontare al meglio il proprio lavoro, con massima attenzione alla sicurezza, efficienza ed efficacia.

L’intesa sottoscritta da CAI e Argo Tractors conferma un percorso comune che vede nello sviluppo della meccanizzazione agricola tecnologicamente avanzata uno strumento per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità raccomandati anche dalla Commissione europea – afferma il presidente di CAI, Gianni Dalla Bernardina -. Le imprese agromeccaniche sono attori sempre più determinanti per una transizione ecologica in agricoltura, che allo stesso tempo tenga conto degli aspetti economici, produttivi e di competitività del sistema agricolo”.

Grazie a questo accordo rinnoviamo il nostro impegno a sostegno dell’attività degli agromeccanici, che hanno premiato in questi anni i grandi investimenti che la nostra azienda sta mettendo in campo per offrire prodotti sempre più tecnologicamente all’avanguardia, che mettano allo stesso tempo al centro il lavoro dell’uomo e l’ambiente”. Così Mario Danieli commenta la firma dell’intesa, “rinnovando al Presidente Della Bernardina le congratulazioni e il buon lavoro per il nuovo prestigioso mandato alla guida dell’associazione e ringraziando per la possibilità avuta di mostrare, nel corso dell’Assemblea di Verona, alcuni dei nostri prodotti McCormick di punta. I tre modelli, l’X8.680, X7.624 e X6.430 tutti dotati di trasmissione VT-Drive, sono il risultato del concreto impegno di  Argo Tractors in ricerca e sviluppo per dar vita a trattori di alta e altissima potenza, che ci affermano sempre più tra i leader mondiali della meccanizzazione agricola”.

agricoltura di precisione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi